Raccontare storie avvincenti è il modo migliore per essere convincenti: non è solo uno slogan, è la realtà dei fatti: le aziende con un blog ricevono il 67% di contatti in più rispetto a quelle che non lo hanno (Digital marketing trends, 2016).

Il content marketing è quell’insieme di tecniche che hanno l’obiettivo di creare un coinvolgimento tale da orientare il processo di acquisto degli utenti, attraverso la distribuzione di contenuti.

La produzione di contenuti per blog e social network ha due obiettivi: la generazione di traffico organico in target rispetto ai contenuti proposti e la lead generation, grazie ad un team di copywriter con competenze SEO e di analisi dei dati.

In questo contesto, viene definita una strategia di comunicazione da applicare attraverso la creazione di contenuti di valore, originali, qualitativamente ineccepibili e in grado di rispondere a un’esigenza informativa del target di riferimento individuato dai Clienti, lavorando quindi su due assi: la qualità e la pertinenza.

Le attività di content marketing sono rivolte ad aziende ed esercizi commerciali che intendono aumentare la propria brand awareness, migliorando il proprio posizionamento nelle ricerche Google ed eventualmente acquisire lead per le proprie iniziative commerciali.


I PUNTI DI FORZA
Il nostro team vanta un expertise pluriennale nella gestione contenuti per aziende ed enti:

  • esperienza di realizzazione progetti di diverso spessore, inclusi blog da 150 articoli/anno
  • team di copywriter e redattori esperti di contenuti e di tecniche di ottimizzazione SEO
  • fornitura progetti end to end, inclusa realizzazione grafica, sviluppo tecnologia e fornitura hosting e manutenzione tecnologica.

L’USO DEI CONTENUTI PER MIGLIORARE IL POSIZIONAMENTO E ACQUISIRE LEAD
La produzione di contenuti per blog o come post per i social network ha due obiettivi principali:

  • la generazione di traffico organico in target con le esigenze del cliente/sito che commissiona il blog o i post social
  • l’acquisizione di lead qualificate.

Sviluppiamo contenuti relativi ai temi interessanti per i target individuati, rivolgendoci a differenti tipologie di interlocutori; l’individuazione dei target rappresenta il punto di partenza per la definizione dell’indice e degli obiettivi dei contenuti.

Il primo step del progetto consiste nell’analisi preliminare del SEO, anche attraverso i dati raccolti durante l’esecuzione di eventuali campagne Google Ads che permetteranno di scegliere e adattare le keyword con cui scrivere i post.

L’indicizzazione da parte di Google dei post pubblicati, associati alle keyword di interesse, contribuirà a migliorare il posizionamento del sito e ad aumentare il traffico organico nel tempo.

Le attività di realizzazione contenuti si accompagnano a quelle di acquisizione lead direttamente dalle pagine degli articoli nel caso di un blog, attraverso l’inserimento di una form per l’iscrizione alla newsletter del cliente e all’inserimento nel suo database.

La realizzazione di contenuti significativi include anche la stesura di FAQ e news, anch’essi strumenti adatti per arricchire i contenuti indicizzati da Google per stabilire il ranking di un sito.

I contenuti possono essere forniti tradotti in diverse lingue, per i clienti che hanno un pubblico internazionale ed esigenze di mercato e visibilità esteri.


STRATEGIE DIVERSE PER B2B E B2C
Il Content Marketing è utilizzato sempre più sia in contesti business che consumer, anche se parlare alle aziende o ai consumatori finali richiede contenuti, linguaggi e forme completamente differenti.
Nel primo caso, l’obiettivo principale è la lead generation e la successiva lead nurturing, fino ad acquisire un nuovo cliente.
Anche nel B2C si parte dalla brand awareness, ma i contenuti puntano più all’engagement, cercando di ottenere condivisioni, commenti sui social, sfruttando i meccanismi di viralità.
Il Content Marketing B2C ha dunque come obiettivi opportune call to action per attività come la registrazione a un sito o a una newsletter, un nuovo like o follower.


CONTENT MARKETING E ANALISI DEI DATI
Una delle chiavi per il successo delle strategie di content marketing è sicuramente analizzare puntualmente i dati relativi agli articoli e ai post pubblicati:

  • traffico generato;
  • tassi di engagement;
  • conversioni rispetto agli obiettivi fissati.

L’analisi di questi KPI e la conseguente adozione di azioni correttive e aggiustamenti permette di creare contenuti in linea e pertinenti con il proprio pubblico.