/  Email Marketing

Come raccogliere indirizzi email

Come raccogliere indirizzi email

Il PERMISSION MARKETING è quella strategia che consente di ricevere dal destinatario il consenso a poter comunicare con lui tramite email. Il permesso esplicito alla ricezione delle comunicazioni è fondamentale. Se il destinatario non fornisce un consenso libero e autonomo alla ricezione delle email si commette un’attività illegale: le email inviate senza consenso sono spam.

Di seguito proponiamo alcuni metodi per creare una lista di indirizzi nel pieno rispetto delle normative sulla privacy.

Tieniti sempre pronto a raccogliere indirizzi email.
Un formulario in cui raccogliere gli indirizzi email con la firma di prospect e clienti è sempre utile.

Aggiungi al tuo sito il link per l’iscrizione alla newsletter.
Inserisci il form per l’iscrizione alla newsletter in una pagina facilmente accessibile nel tuo sito, ma aggiungi il link in tutte le pagine. Non si riesce a comprendere mai perfettamente quale pagina può colpire l’attenzione di chi visita il tuo sito.

Fatti aiutare dal tuo social network.
Inserisci il link per l’iscrizione alla newsletter su Twitter o Facebook: il passa parola virtuale è sempre di grande aiuto.

Cattura gli indirizzi nel momento in cui offri un servizio web.
Inserisci il consenso per l’iscrizione alla newsletter in tutti quei servizi web usufruibili dal tuo sito: pagamenti, donazioni, registrazioni per le demo… E’ questo il momento migliore per capitalizzare.

Aggiungi un incentivo.
Un esempio? “Se ti iscrivi alla nostra newsletter ti invieremo un buono sconto del 10% sul tuo prossimo acquisto!

Incoraggia la condivisione delle tue email.
Sollecita i destinatari delle tue comunicazioni all’utilizzo del link del viral marketing o chiedi loro di replicare i contenuti delle tue comunicazioni sui social networks.

Il modo migliore per convincere gli utenti ad iscriversi alla tua newsletter è però quello di chiedere esplicitamente il loro consenso: è possibile proporre l’iscrizione alla newsletter quando l’utente si rivolge a voi per reperire le informazioni a lui utili.

Avere un buon numero di indirizzi email è un’operazione che richiede un po’ di pazienza: il tempo speso però porterà i suoi frutti.