Email marketing a punti per guadagnare con l’email marketing

Con il seguente test puoi verificare la qualità delle tue campagne di email marketing ed individuare i punti di forza e gli aspetti più carenti del modo in cui comunichi con prospect o clienti.
Prendi l’ultima email che hai inviato ad almeno 50 indirizzi.
Analizza contenuti, immagini e statistiche.
Per ciascuna delle seguenti voci somma o sottrai il punteggio indicato.

Infomail Prova Subito

1 Hai inserito il logo della tua azienda – Bene! È importante valorizzare il brand.
Guadagni 20 punti

2 L’action è ben visibile e centrale nell’email – È la parte più importante della comunicazione.
Guadagni 30 punti

3 L’ultima email è stata spedita al massimo 30 giorni prima – Spedisci dem o newsletter con una discreta frequenza in modo che clienti e prospect non si dimentichino di te
Guadagni 10 punti

4 L’email presenta contenuti personalizzati in base al destinatario (Nome, cognome, Regione) – La personalizzazione è un valore aggiunto.
Guadagni 20 punti

5 Compare una dicitura che richiama il Dlgs 196/03 simile a: “Ti inviamo questa email perché hai dato il tuo consenso a ricevere comunicazioni commerciali da parte della società Mario Rossi Spa” – Spedisci le tue comunicazioni solo a chi ha prestato il consenso: essere in regola con la legge sulla privacy è fondamentale.
Guadagni 10 punti

6 L’indirizzo email a cui possono contattarti per avere ulteriori informazioni sulle tue attività o sui tuoi prodotti è ben evidente all’interno dell’email – Basta un semplice click perché gli utenti ti possano contattare.
Guadagni 10 punti

7 I colori della comunicazione sono simili a quelli del tuo sito – Lo stile comunicativo è facilmente riconoscibile.
Guadagni 10 punti

8 Il testo dell’email supera supera le 250 parole articoli compresi – Nessun utente è disposto a leggere un testo troppo lungo.
Perdi 20 punti

9 La percentuale delle email non ricevute rispetto a quelle inviate è superiore al 3% – Le liste di indirizzi a cui spedisci sono troppo vecchie: è bene aggiornarle.
Perdi 20 punti

10 La percentuale delle email lette rispetto alle email ricevute è superiore al 20% – Il tasso di apertura è buono.
Guadagni 10 punti

11 La larghezza del layout è superiore ai 700px – Un’email troppo larga ha uno scarso impatto comunicativo.
Perdi 20 punti

12 La percentuale di click rispetto alle email aperte è superiore al 15% – Si prospettano buoni tassi di conversione.
Guadagni 10 punti

13 L’oggetto dell’email è composto al massimo da 4 parole – Si tratta del primo biglietto da visita della tua comunicazione: è importante che sia efficace.
Guadagni 20 punti e perdi 10 punti per ogni parola in più.

14 Hai inserito il testo alternativo che si visualizza prima che le immagini vengano scaricate – Alcuni client di posta non scaricano immediatamente le immagini, il testo alternativo è indispensabile in questi casi.
Guadagni 20 punti

15 Il link per la deiscrizione è ben visibile – Un utente ha il diritto di rimuovere il proprio indirizzo dalle tue liste in qualsiasi momento.
Guadagni 10 punti

16 Riguardando l’email ti accorgi di un refuso o di un errore di ortografia – Non hai testato sufficientemente bene prima di spedire.
Perdi 20 punti

17 Le immagini a cui è associato un link hanno intorno un bordino blu – Hai dimenticato di inserire il tag border=”0?: il risultato grafico non è dei migliori.
Perdi 10 punti

18 Hai inserito il link alla sezione del tuo sito in cui è possibile trovare altre informazioni sull’azienda o sul prodotto – Email marketing e sito web sono alleati del tuo business.
Guadagni 20 punti

Puoi raggiungere al massimo 200 punti. Più alto sarà il punteggio migliore sarà stata la tua strategia. Più potrai guadagnare con l’email marketing.

Summary
Email marketing a punti
Article Name
Email marketing a punti
Description
Un semplice test per quantificare l'efficacia della tua campagna di email marketing
Author
Publisher Name
Infomail
Publisher Logo