Personalizzare un invio con il nome dei destinatari

Utilizzando la funzione Personalizza, accessibile tramite l’editor di Infomail, è possibile automatizzare sia la personalizzazione dei campi Nome e Cognome che quella di qualsiasi altro valore associato ad una determinata lista.

In questo modo sarà possibile creare una comunicazione in cui, ogni destinatario, riceverà un’email personalizzata contenente il proprio nome, il proprio cognome o entrambi:

Ciao, Mario! Scopri la nostra offerta del mese!
– Egregio Dott. Rossi, …
– Gentile Giuseppe Bianchi, siamo lieti di invitarla …

La creazione della lista di invio

La prima cosa da fare è comporre la lista di spedizione inserendo, laddove è possibile, il nome e cognome dei destinatari e caricarla sul proprio account Infomail. Nel caso in cui qualche dato non fosse indicato, il sistema lo tralascerà, indicando il successivo.

Lista di invio

Una volta caricata la lista, apriamo la bozza della comunicazione e clicchiamo su Personalizza.

Personalizza

L’inserimento dei codici dinamici

Per inserire il codice dinamico, clicchiamo sul tasto relativo al campo di nostro interesse.

Personalizza i contenuti

In automatico, all’interno dell’email, comparirà un comando diverso in base alla scelta effettuata:

• #UserName# = Nome
• #UserLastname# = Cognome
• #UserEmail# = Email

Personalizza i contenuti

Durante la fase di composizione e di anteprima, verranno visualizzati i codici.
Con l’invio, i campi #UserName# e #UserLastname# si trasformeranno automaticamente nel nome e nognome dei destinatari del messaggio.

Personalizzare campi diversi dal nome e cognome

Oltre a questi dati, è però possibile personalizzare qualsiasi altro campo associato ad una determinata lista.
Ad esempio, per aggiungere automaticamente il titolo Dott./Dott.ssa prima del nome del destinatario, è sufficiente che la nostra lista contenga un campo aggiuntivo con i valori necessari.

Lista con campi aggiuntivi

Digitiamo nell’apposito box il nome del campo aggiuntivo (“Titolo” nel nostro caso) e clicchiamo sul  bottone Verifica. Il sistema identificherà che il campo sia realmente esistente ed indicherà tutte le liste nelle quali sia presente. La valorizzazione del codice inserito all’interno della creatività, avverrà su tutte le liste nelle quali sia presente un campo avente il medesimo nome. Si avrà quindi il vantaggio di gestire l’invio su più liste senza dover modificare la creatività.

Personalizzazione campi aggiuntivi

In questo caso vogliamo che sulla nostra newsletter compaia la dicitura: “Gent. Dott. Andrea Verdi …”
Quindi abbiamo digitato la parola Gent. seguita dai codici di riferimento dei campi: titolo, nome e cognome.

Codici dinamici

L’email ricevuta dai destinatari, riporterà correttamente i loro dati.

Personalizzazione

Può capitare che, all’interno della lista, manchino alcuni riferimenti. Possiamo, per esempio, conoscere solo il cognome della Dott.ssa Bianchi, ma non il suo nome.
In questo caso, il nome non verrà inserito.

Personalizzazione

Personalizzare il campo oggetto

Qualora volessimo riportare la personalizzazione nel campo “oggetto”, basterà inserire i codici all’interno del campo apposito. I destinatari visualizzeranno così i propri riferimenti sin dall’intestazione della comunicazione.

Campo oggetto

Summary
Personalizzare un invio con il nome dei destinatari
Article Name
Personalizzare un invio con il nome dei destinatari
Description
Scopri come automatizzare la personalizzazione dei nomi dei destinatari delle tue comunicazioni.
Author
Publisher Name
Infomail
Publisher Logo